Akcije | Azioni

Italia e Slovenia tornano a trattare

Italija in Slovenija se spet pogajata

Roma 28 . 10 . 1994

POVZETEK | ESTRATTO

ita

Al Senato è stata presentata una mozione che impegna il governo a riprendere "al più presto" il dialogo con la Slovenia e ad affermare che "l'Italia non pone veti o condizioni pregiudiziali all'avvio delle trattative per l'associazione della Slovenia all'Unione Europea". La mozione, il cui primo firmatario è il senatore progressista Darko Bratina, è stata sottoscritta dai rappresentanti di tutti i gruppi, con l'eccezione di Alleanza Nazionale.

slo

V senatu je bila vložena resolucija, ki vlado zavezuje za ponovno čim prejšnjo vzpostavitev dialoga s Slovenijo in za zagotovitev, da "Italija ne postavlja pogojev za začetek pogajanj za vstop Slovenije v Evropsko unijo". Resolucijo, katere prvi podpisnik je bil progresit Darko Bratina, so podpisali predstavniki vseh skupin razen desničarske stranke Alleanza Nazionale.

Contestualizzazione

Scrolla per leggere
Articoli correlati

Bratina Agnellijevi: «premisliti» mejo?

Bratina alla Agnelli: «ripensare» il confine

Gorizia 07 . 05 . 1995

Zbogom meja, a tukaj je Evropa

Confine addio, ma c'è l'Europa

Gorizia 21 . 03 . 1994

scroll

down