AzioneFiltro 2

Allarme criminalità in Friuli. Nella regiona clan mafiosi e basi per trafficanti d'armi. Il Pds: "Cosa fa il governo?"

Alarm zaradi kriminalitete v Furlaniji. V deželi mafijski klani in baze preprodajalcev orožja. PDS: "Kaj dela vlada?”

Roma 1 Jan 1970

Estratto dell'articolo

ita

Per questo il Pds ha nuovamente lanciato l' "allarme Friuli". E lo ha fatto nella maniera più forte: mandando a Udine una delegazione parlamentare composta dal senatore Massimo Brutti, responsabile giustizia e componente della commissione antimafia, dalsenatore Darko Bratina e dall'europarlamentare Giorgio Rossetti, autore di un'importante relazione sul traffico di armi tra Italia e paesi onentali.

slo

Za PDS je spet “alarm Furlanija”. In to je stranka storila na najodmevnejši način: v Videm je poslala parlamentarno delegacijo s senatorjem Massimom Bruttijem, odgovornim za pravosodje in članom protimafijske komisije, s senatorjem Darkom Bratino in evroparlamentarcem Giorgiom Rossettijem, avtorjem pomembnega poročila o trgovanju z orožjem med Italijo in vzhodnimi državami. 

ARTICOLO

Contestualizzazione

Scrolla per leggere

Title Placeholder very long long

Text placeholder text placeholder text placeholder

Click & Hold